SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Di seguito riportiamo una segnalazione, con tanto di foto scattate oggi, giunta in redazione nella mattinata del 19 ottobre da un nostro lettore sulla situazione presente al parco Crivelli di San Benedetto.

“Un parco che in realtà non si può chiamare parco, sicurezza molto limitata. Nell’area bivaccano clochard ma anche altre persone poco raccomandabili – si legge nella nota inviata dal nostro lettore – Giochi rotti e inesistenti, panchine rotte e pericolose, pezzi di mura che si staccano, reti arrugginite e in alcuni posti rimosse. Anche lampioni rotti”.

Il lettore conclude: “Tengo a precisare che questa non è una critica ma voglio mettere a conoscenza l’amministrazione comunale della presenza di questi disagi”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.