CONTROGUERRA – L’associazione “Il Marcuzzo” ha deciso di adottare un albero d’ulivo dell’azienda agricola “Marco Lupi” di Controguerra.

“La nostra associazione – spiega Elisa Marino, presidentessa de Il Marcuzzo – ha tra i suoi scopi la valorizzazione dei prodotti del territorio tra Marche e Abruzzo e gli alberi d’ulivo sono una delle ricchezze da preservare”.

L’adozione a distanza permetterà all’associazione di seguire passo per passo tutto il meticoloso lavoro che c’è dietro la produzione dell’Olio Extra Vergine di Oliva, contribuendo al recupero di oliveti abbandonati con un gesto che, nel suo piccolo, promuove la produzione locale e, più in generale, il “Made in Italy”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.