TERAMO – E’ stato trovato in possesso di un ingente quantitativo di marijuana un uomo di 38 anni tratto in arresto nel pomeriggio di ieri, 15 ottobre, in città a Teramo, dalla Squadra Mobile”.

Ad annunciarlo è la Questura di Teramo in un comunicato stampa diffuso il 16 ottobre: “In particolare nel corso del controllo, avvenuto mentre era a bordo della sua autovettura, è stato trovato in possesso di marijuana. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti nella sua disponibilità oltre due etti della stessa sostanza stupefacente occultati in una scrivana della sala da pranzo dell’abitazione”.

Dalla Questura concludono: “Inoltre, gli agenti, nel fondaco del suo appartamento, hanno rinvenuto 16 rametti di marijuana in fase finale di essiccazione con infiorescenze prive di foglie del peso di 300 grammi”.

“L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente” si legge, infine, nella nota stampa.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.