FERMO – Nuovi sviluppi dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Fermo dopo il blitz effettuato nei giorni scorsi a Lido Tre Archi.

L’articolo precedente

Rapine e aggressioni da gennaio ad aprile, in carcere due persone

Un 19enne nordafricano è stato rintracciato dai militari nel Fermano, coinvolto nelle rapine e aggressioni avvenute in provincia da gennaio ad aprile. Era sfuggito all’operazione.

“Il giudice ha deciso per il giovane il divieto di dimora da Fermo, Porto San Giorgio Porto Sant’Elpidio” affermano dall’Arma.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.