GROTTAMMARE – Intervento delle Forze dell’Ordine nella tarda serata del 13 ottobre lungo la costa picena.

Una coppia di anziani, 80enni, ha allertato il 112 a Grottammare.

Dall’Arma raccontano: “I due hanno riferito ai carabinieri, al telefono, di una lite accesa con una 50enne per questioni futili, sull’affitto secondo le prime indiscrezioni rilevate, e avevano richiesto l’intervento di una pattuglia”.

Dal Comando Provinciale di Ascoli proseguono: “La donna, al momento dell’arrivo dei carabinieri, si era dileguata ma è stata rintracciata poco dopo da due militari. La 50enne, italiana e della Riviera, ha cominciato a dare in escandescenza durante l’identificazione e ha ferito i due appartenenti all’Arma durante una colluttazione”.

“I due carabinieri sono stati soccorsi dal 118 e hanno riportato una prognosi di cinque giorni. La donna è stata arrestata per resistenza a pubblico ufficiale. Attualmente si trova ai domiciliari” concludono dall’Arma picena.

Di seguito la richiesta di rettifica, da parte della persona interessata, giunta alla redazione di Riviera Oggi

Vicenda Grottammare, ci scrive la persona interessata: “Non è andata così”


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.