FERMO – Ancora controlli delle Forze dell’Ordine in questi giorni.

Dalla Questura raccontano: “Durante il pattugliamento di una via interna del litorale fermano, veniva controllato un giovane fermano il quale è risultato avere a proprio carico precedenti per vari reati tra i quali il porto abusivo di armi. In considerazione dell’insofferenza dimostrata durante il controllo dei documenti ed il tentativo di eludere le domande in merito all’eventuale possesso di oggetti proibiti, il giovane veniva sottoposto a perquisizione che portava al rinvenimento di un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 14 centimetri”.

“Arma sequestrata e giovane denunciato all’Autorità Giudiziaria” concludono dalle autorità.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.