FERMO – Controlli nel Fermano, in questi giorni, da parte delle Forze delle Ordine.

In azione carabinieri del Comando Provinciale di Fermo e anche un’unità cinofila della Guardia di Finanza.

“Fermati due giovani in strada, a Porto Sant’Elpidio, un italiano e un albanese, trovati in possesso di hashish e marijuana – affermano dall’Arma fermana – Una successiva perquisizione a casa di entrambi hanno permesso ai militari di rinvenire altre dosi delle sostanze stupefacenti, destinate allo spaccio”.

Nei guai anche il patrigno di uno dei due ragazzi: aveva cartucce per fucili d’assalto e armi corte da guerra, detenzione illegale ed è scattato il deferimento per lui.

“Sostanze stupefacenti e munizioni sono, ovviamente, sotto sequestro” concludono dall’Arma fermana.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.