SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Durante i rilievi del tragico sinistro avvenuto nella serata del 6 ottobre a San Benedetto, dove un 63enne è deceduto a causa dello schianto con lo scooter contro una pensilina del bus, altro incidente poco dopo.

Qui il nostro articolo precedente

Finisce con lo scooter contro la pensilina del bus, muore 63enne a San Benedetto

Un carabiniere, mentre compieva gli accertamenti per ricostruire la dinamica dell’incidente mortale, è stato investito da un ciclista di passaggio in viale dello Sport (quest’ultimo probabilmente distratto da quello che stava succedendo).

Il militare è stato portato in ospedale al Madonna del Soccorso per le cure mediche, fortunatamente le sue condizioni non destano preoccupazioni secondo le prime indiscrezioni.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.