GROTTAMMARE – Coronavirus, il punto della situazione da Grottammare.

Gli alunni della 2^A, 1^B, 2^B e 3^D dell’Isc Leopardi sono stati nuovamente “invitati” a restare a casa anche il 6 ottobre perché non sono ancora arrivati gli esiti dei tamponi ai giovani entrati in contatto con lo studente sambenedettese risultato positivo al Covid nei giorni scorsi.

Il nostro articolo precedente

Contatti con positivo, Isc Leopardi e Piergallini: “Non mandate a scuola chi frequenta 2^A, 1^B, 2^B e 3^D”

Comune di Grottammare e dirigenza scolastica, rinnovano quindi l’invito alla prudenza consigliando ai genitori degli studenti di quelle quattro classi di non mandarli a scuola finché non si avranno tutti gli esiti dei tamponi fatti. “Se i genitori hanno qualche problema a lasciare a casa da soli i figli coinvolti dal nostro invito, possono comunque portarli ugualmente a scuola anche se per questioni puramente cautelative raccomandiamo di non farlo” affermano dal Comune grottammarese.

Saranno assegnati nuovamente compiti tramite registro elettronico e l’assenza non sarà conteggiata.

Comune e dirigenza ricordano comunque che, ovviamente, la scuola resta aperta per le altre classi.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.