TERAMO – Un’altra brutta vicenda nel Teramano, rivelata dal Comando Provinciale.

A Teramo una donna di 59 anni è stata denunciata “per continui maltrattamenti nei confronti dell’anziana madre”.

Dall’Arma dichiarano: “Fatti che venivano accertati in maniera inconfutabile attraverso attività di indagine dei carabinieri che consentivano alla Procura di Teramo, di richiedere ed ottenere la misura cautelare personale del l’allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento ad una distanza non inferiore ad un chilometro dalla predetta abitazione nonché dell’anziana madre”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.