FERMO – Sempre nel corso delle attività di prevenzione e controllo, la Squadra Mobile di Fermo, in questi giorni, ha proceduto alla esecuzione di un ordine di carcerazione.

Dalla Questura aggiungono: “Ordine emesso pochi giorni fa da un Tribunale friulano nei confronti di un cittadino fermano cinquantenne, condannato per una serie di reati contro la persona ed il patrimonio”.

“L’uomo, dopo il rintraccio e la sua identificazione, veniva accompagnato presso la locale Casa di reclusione per scontare i quasi quattro anni previsti nel dispositivo dell’Autorità Giudiziaria” si legge nella nota stampa dei funzionari.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.