FERMO – Ancora controlli, in provincia di Fermo, effettuati in questi giorni dalla Questura di Fermo.

“Un cittadino albanese trentenne clandestino, rintracciato quale passeggero in un veicolo condotto da un giovane fermano, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per l’ingresso illegale in Italia” affermano i funzionari in una nota stampa.

Dalla Questura fermana dichiarano: “Veniva colpito dal Decreto di espulsione del Prefetto e dall’ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale notificatigli da personale dell’Ufficio Immigrazione”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.