FERMO – Controlli del Fermano in questi giorni da parte delle Forze dell’Ordine.

Dalla Questura raccontano: “Nei pressi di un pubblico esercizio è stato controllato un cittadino ventenne tunisino sprovvisto di documenti; il giovane alla vista dell’equipaggio della Polizia tentava una breve fuga ma veniva raggiunto e, accompagnato in Questura, veniva  fotosegnalato dalla Polizia Scientifica”.

“A seguito della sua compiuta identificazione è risultato essere stato dimesso, da circa un mese, da un carcere siciliano con l’intimazione di lasciare il territorio nazionale, decreto al quale non aveva ottemperato” aggiungono i funzionari nella nota stampa diffusa il primo ottobre.

Dalla Questura concludono: “Lo straniero, dopo gli accertamenti svolti dall’Ufficio Immigrazione, veniva denunciato per la violazione dell’Ordine del Questore e successivamente accompagnato presso il C.P.R. di Ponte Galeria dal quale verrà rimpatriato nel Paese nordafricano”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.