FERMO – Un bicchiere di troppo ha causato guai seri ad una persona, in questi giorni, nel Fermano.

A Fermo un cittadino di origine ucraina è stato denunciato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile per lesioni gravi.

Dal Comando Provinciale raccontano: “L’uomo era all’interno di un bar di Fermo e, complice anche i fumi dell’alcool, ha iniziato a litigare pesantemente con altre persone presenti all’interno del locale. Ad un certo punto ha scagliato un pugno al volto ad uno di loro, connazionale, scaraventandolo sul pavimento tanto da causargli lesioni giudicate guaribili in 30 giorni”.

Dall’Arma concludono: “Il responsabile è stato rintracciato e identificato dai carabinieri, inevitabile la denuncia“.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.