MONTEPRANDONE – Scontro nell’entroterra nel primo pomeriggio del 28 settembre.

Sulla Salaria, a Centobuchi, incidente stradale fra una moto e un’auto in cause di accertamento da parte della Polizia Locale, intervenuta sul posto per i rilievi

Dalle prime indiscrezioni e testimonianze, l’autovettura Toyota Yaris percorreva la Salaria in direzione di  San Benedetto, giunta all’altezza di Contrada Spiagge effettuava la manovra di svolta a sinistra non avvedendosi di un motociclo che proveniva dal senso opposto di marcia. Ma la dinamica, lo ricordiamo, è ancora in fase di accertamento da parte dei Vigili Urbani.

Il motociclista nonostante la frenata non riusciva ad evitare la collisione con il fianco destro dell’auto. A bordo del mezzo un uomo (classe 1937) e in sella alla moto un altro uomo (classe 1976). Entrambi di Monteprandone.

Sul posto è giunto il personale sanitario del 118, giunto in ambulanza, per i soccorsi nei confronti del centauro, cosciente, portato in ospedale per ulteriori cure mediche.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.