MONTEFIORE DELL’ASO – Le precipitazioni dei giorni scorsi hanno lasciato il segno nelle colline situate tra il Piceno e Fermano.

La grandine ha causato danni e disagi lungo la Valdaso e la Val Menocchia, specialmente all’agricoltura locale.

Il nostro articolo precedente

Valdaso e Val Menocchia alle prese con i danni post grandinata

Il sindaco di Montefiore dell’Aso, Lucio Porrà, ha scritto una lettera alla Regione: “Chiedo l’attivazione di misure straordinarie per fronteggiare l’evento calamitoso”.

Di seguito la missiva del primo cittadino


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.