ALESSANDRIA – Federico Angiulli parla alla fine della gara di Alessadria che ha visto i rossoblu perdere per 3-2. “Peccato perché nel secondo tempo non abbiamo potuto sfruttare il nostro potenziale con un uomo in meno. Purtroppo i due primi gol sono arrivati da errori individuali” chiosa Angiulli. E Ancora: “Abbiamo fatto una buona gara giocando bene per un’ora in dieci contro una squadra attrezzata”.

Sul campionato: “Ora testa al Carpi che è arrivata a un passo dalla B l’anno scorso, ora ci aspetta un bel lavoro perché ci sono tanti nuovi: dobbiamo fare bene per ripagare sforzi del presidente che ha allestito una grande squadra”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.