SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Scomparso oggi, 22 settembre, l’imprenditore sambenedettese Tiziano Campanelli, fondatore dell’azienda Opi Estintori e noto per la sua lunga attività filantropica, umanitaria e culturale, fattori che nel 2006, con decreto del Presidente della Repubblica, gli valsero l’onorificenza di Commendatore dell’ordine al merito della Repubblica Italiana.

Campanelli, per il quale verrà celebrata una funzione nella sua casa di Porto D’Ascoli in via Nazario Sauro il 23 settembre alle 16 e 30, era anche noto per il suo impegno nella fondazione che si occupa di malati oncologici, l’Asmo: acronimo di Associazione Supporto Malati Oncologici intitolata alla memoria di sua moglie Viviana Campanelli, scomparsa prematuramente.

Di seguito una nota della Opi Estintori:

“È con profondo cordoglio che annunciamo la scomparsa del Dottor Tiziano Campanelli, fondatore della OPI. Lo staff OPI partecipa al dolore della famiglia, in modo particolare dei figli Susy Christian, Traiano Ruffo, Jessica, Tablino e Monik. Il dolore che proviamo in questo momento non potrà mai cancellare i suoi insegnamenti e il suo esempio di uomo distinto, integro ed instancabile. I funerali si terranno nel giardino di casa Campanelli il giorno 23 settembre alle ore 16 e 30″.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.