TERAMO – Intervento delle Forze dell’Ordine in questi giorni.

A Teramo i Carabinieri Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Teramo, a seguito della denuncia per rapina sporta da un operaio 31enne del luogo, hanno proceduto al controllo, identificazione e successiva denuncia, in stato di libertà, di due individui di origine campana.

Dall’Arma teramana raccontano in una nota stampa: “Questi ultimi, intorno alle ore 12.50 di ieri, 18 settembre, all’interno del parcheggio del supermercato di contrada Piano d’Accio di Teramo, con il pretesto di vendere la loro mercanzia, avvicinavano il denunciante, e con insistenza e strattonandolo si facevano consegnare la somma contante di 70 euro successivamente rinvenuta in possesso di uno degli autori del reato e riconsegnata al legittimo proprietario”.

“Ed è così scattato il deferimento per rapina” concludono dal Comando Provinciale di Teramo.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.