TERAMO – “I Carabinieri di Silvi, nel Teramano, hanno arrestato un cinquantaseienne del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine”.

Così si apre la nota del Comando Provinciale di Teramo diffusa il 17 settembre: “L’uomo, di fatto senza una fissa dimora, è stato rintracciato dai militari dell’Arma nei pressi della stazione ferroviaria e, in seguito agli accertamenti effettuati sul suo conto, è emerso che sul suo conto pendeva un’ordine di carcerazione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pescara”.

“Dovendo quindi scontare una pena di oltre quattro anni di reclusione, dopo le formalità di rito in caserma è stato condotto in carcere, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria” concludono dall’Arma teramana.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.