CUPRA MARITTIMA – Violenza nella mattinata del 16 settembre lungo la costa picena.

A Cupra Marittima una donna sarebbe stata aggredita dal marito in casa, secondo le prime indiscrezioni: sul posto si sono portati immediatamente carabinieri e Vigili Urbani allertati da residenti in zona che hanno sentito forti rumori e grida.

Sono in corso accertamenti sulla vicenda, sul luogo è intervenuto il personale sanitario del 118 per prestare le cure mediche alla donna e il trasporto successivo in ambulanza all’ospedale di San Benedetto.

Seguiranno aggiornamenti


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.