SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande gioia in casa Samb Volley: la Prima Divisione femminile di Maurizio Medico è stata ripescata per partecipare al Campionato di Serie D.
Quello della Prima Divisione è un gruppo che da anni ottiene successi in giro per l’Italia. Per fare un paragone con la formula 1, è la “Alpha Tauri” della Samb Volley, la seconda squadra che alimenta risorse e talenti per la sua “Red Bull”, in questo caso la compagine di Serie C.
L’obiettivo di questa stagione, a prescindere dal risultato, sarà quello di giocare una gran pallavolo contro squadre di esperienza, formando le future campionesse del volley femminile rossoblù.

Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.