CARASSAI – L’Amministrazione Comunale di Carassai, guidata dal Sindaco Gianfilippo Michetti ha deliberato nella Giunta Comunale di venerdi 11 settembre il progetto “Carassai sicurezza in Comune” per la realizzazione di un impianto di videosorveglianza nel territorio.

“La realizzazione di questa opera – dichiara il Sindaco Michetti – si pone il duplice obiettivo di esercitare un monitoraggio sul traffico veicolare diretto verso l’abitato e un monitoraggio ‘di contesto’ di alcune aree ritenute sensibili anche a reati di tipo ambientale quali il disdicevole fenomeno dell’abbandono dei rifiuti”.

“Parte dell’impianto verrà realizzato grazie ai fondi messi a disposizione dalla Regione Marche attraverso l’impegno e la sensibilità della Vice Presidente Anna Casini che – continua il Sindaco – informata tempo fa da me, durante un colloquio telefonico, del problema di alcuni furti verificatisi in paese in quel periodo e dell’attenzione sempre più alta della popolazione locale riguardo al problema delle truffe, dei furti in casa, dei fenomeni delittuosi e di danneggiamento mi assicurò di intervenire cercando di reperire dal bilancio regionale appositi fondi destinati alla sicurezza. Oggi possiamo dire che tutto ciò si può realizzare grazie alla Regione Marche e alla Vice Presidente Casini, sempre attenta e vicina alle problematiche del nostro territorio e di tutto il Piceno”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.