FERMO – Ancora controlli nel Fermano, in questi giorni, da parte delle Forze dell’Ordine.

“A Lido Tre Archi di Fermo, presso il portone di uno stabile, gli agenti della Polizia di Stato rilevavano, a distanza, la presenza di alcuni cittadini stranieri ma avvicinatisi per il controllo i soggetti si dileguavano all’interno dello stabile – raccontano dalla Questura – Il fiuto del cane della Guardia di Finanza, anche questa volta, ha consentito di rinvenire sotto una mattonella dell’ingresso, sette dosi di sostanza stupefacente già pronte per lo spaccio che sono risultate essere di cocaina”.

Sostanza stupefacente, ovviamente, sequestrata. Indagini in corso per risalire ai “proprietari”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.