SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Museo del Mare domenica ha chiuso il mese di agosto con una movimentata Caccia al Tesoro dedicata alle collezioni del Museo Ittico. Gli operatori museali, nelle vesti di pirati, hanno preso d’assalto il Mercato Ittico capitanati dal Dottor Alessandro Blasetti, responsabile del Sistema Museale di Ateneo Unicam.

Protagoniste indiscusse del pomeriggio sono state diverse famiglie che si sono sfidate a suon di indizi, giochi di abilità, ma soprattutto scienza! Attraverso la diversificata programmazione di questi primi mesi, la nuova gestione del Museo del Mare ha voluto presentare un progetto dedicato al museo di tutti e per tutti, nel quale protagonisti siano in primo luogo i cittadini.

Il mese di settembre per i più piccoli si aprirà sabato 5 con l’attività didattica “Tra le sabbie del tempo” (alle 17,30 e 18,30) nella quale i bambini avranno l’occasione di diventare paleontologi per un giorno e scoprire come erano le specie che abitano gli abissi milioni di anni fa grazie a un’attività di scavo (costo euro 6 euro).

Per i più grandi proseguono le visite guidate al polo museale, domenica 6 alle ore 18 (euro 3 in aggiunta al costo del biglietto). Prenotazione obbligatoria al 3534109069.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.