SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come annunciato, da lunedì inizieranno i lavori di rifacimento dell’asfalto in due tratti di Porto d’Ascoli della Statale Adriatica. Il primo tratto interessato va dal sottopasso ferroviario di via Pasubio fino alla rotonda San Giovanni (Porto Grande). Lunedì 31 agosto la ditta eseguirà dei lavori propedeutici che richiedono soltanto l’apposizione di divieti di sosta. Da martedì 1 settembre questo tratto di via Pasubio sarà percorribile solo in direzione nord sud. Chi viene da sud, invece, alla rotatoria San Giovanni dovrà obbligatoriamente salire sulla soprelevata Ascoli Mare per dirigersi verso il centro città. Terminato questo lavoro (che durerà pochi giorni) si passerà al secondo tratto, quello compreso tra l’incrocio con via Mare (Caserma guelfa) e la rotatoria di Ragnola. Si farà in modo anche in questo caso di evitare la chiusura totale della Statale: seguiranno ulteriori comunicazioni


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.