SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Di ieri la notizia che ha fatto calare nel lutto l’intera città di San Benedetto, la scomparsa del noto rugbista sambenedettese, nazionale italiano e campione d’Italia nel 1982, Pierluigi Camiscioni. (CLICCA QUI).

E il suo amore per il rugby lo accompagnerà fino all’ultimo visto che il fiunerale del compianto campione sambenedettese si terrà domani 29 agosto proprio nel campo da rugby della città, il campo “Nelson Mandela” di via Guido Gonnella nel quartiere Agraria alle ore 17, con la salma che arriverà al campo dall’Ospedale di San Benedetto dove ieri sera Camiscioni si è spento a 67 anni.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.