SANT’ELPIDIO A MARE – Tamponamento di un motociclo  la scorsa notte sulla Provinciale 26 Fratte a Casette d’Ete. Il veicolo era guidato da un uomo di 63 anni del posto che è deceduto nonostante le cure dell’ambulanza giunta sul post.

L’auto autrice del sinistro, con le persone a bordo che si erano date allla fuga, è stata rintracciato dai carabinieri abbandonata e capovolta sulla stessa Provinciale dell’incidente. Due persone, nel frattempo, correvano a piedi. Fermati dai militari è stato accertato che alla guida c’era un brasiliano di 37 anni risultato poi positivo alla cocaina. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari con l’accusa di omicidio stradale, omissione di soccorso e positività al test per sostanze stupefacenti.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.