Disabilità, due sedie da mare in dono da turista

Il gesto del folignanese Giuseppe Alleva potenzia il servizio “Spiagge accessibili”

 

Dona le sue speciali carrozzine da mare per potenziare il progetto “Spiagge accessibili”, dedicato alle persone con disabilità. Autore del gesto è Giuseppe Guido Stefano Alleva, di Folignano ma da sempre villeggiante in città, che ha ceduto al Comune una sedia “Job” ed una sedia “Sand&Sea”, attrezzature della stessa tipologia di quelle già in servizio su due punti del litorale cittadino dai primi di luglio.

Grazie ad Alleva, ora sulla spiaggia di Grottammare sono disponibili 6 sedie da mare che permettono alle persone con disabilità di stare in spiaggia o in acqua in piena sicurezza.

“Ringrazio Giuseppe che ha deciso di condividere le sue attrezzature con la nostra comunità – dichiara l’assessore all’Inclusività sociale, Monica Pomili – Questo gesto è la prova di come la partecipazione e la condivisione non sono valori soffocati dalla società odierna, come troppo spesso vogliono farci credere, ma possono rendere la città e i cittadini migliori. Grazie a questa donazione, infatti, che va ad aggiungersi al patrimonio esistente già acquisito durante quest’anno dall’amministrazione, un maggior numero di cittadini e turisti che accederanno alle nostre spiagge ne potranno beneficiare e godere”.

“Spiagge accessibili” è un servizio balneare gratuito offerto dalla Città di Grottammare alle persone più svantaggiate, residenti e turisti.

È realizzato sia a nord, nella spiaggia libera S30 del Lungomare Colombo, sia a sud, nella spiaggia libera S5 del Lungomare De Gasperi. I due arenili sono stati attrezzati con passerelle e carrozzine idonee a raggiungere ed immergersi nelle acque del mare: la sedia “Job” è la carrozzina che va anche in acqua, mentre la sedia “Sand&Sea” è la carrozzina a 3 ruote resistente alla salsedine e smontabile. Entrambe le spiagge sono dotate di docce adattate all’utilizzo per le persone in carrozzina.

Il servizio è garantito dai volontari della Confraternita Di Misericordia, previa prenotazione. Le sedie possono essere richieste almeno 24 ore prima dell’accesso in spiaggia, chiamando i numeri 329.3051961 o 345.8309752. Al momento della prenotazione, si dovrà specificare la durata di utilizzo, comunque non superiore all’intera giornata. Le richieste saranno soddisfatte compatibilmente con le disponibilità derivanti dal calendario delle prenotazioni, secondo l’ordine temporale del ricevimento delle stesse. Eventuali disdette vanno comunicate tempestivamente per permettere di assecondare successive richieste.

 

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.