SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Colpo in porta per la Sambenedettese che  comunica di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del portiere Tommaso Emmanuele Nobile.

Contratto su base biennale per l’estremo difensore partenopeo che pronuncia le sue prime parole da rossoblu: “Non mi aspettavo questa chiamata dalla Samb. Sono felicissimo di poter vestire questa maglia: la prima volta che sono entrato al Riviera delle Palme mi sono innamorato del tifo, appassionato della città e dell’atmosfera. Voglio cercare di fare bene e di dare una mano alla squadra e alla società per realizzare i progetti ambiziosi del club e sono felice di farne parte”.

“Un altro tassello importante – ha detto il presidente Serafino – che insieme a Laborda e Fusco difenderà la nostra porta. Un giovane che ha comunque esperienza e che ci può dare una mano”.

Per Nobile lo scorso anno 26 presenze col Carpi e l’anno prima 35 con la maglia della Pro Vercelli. Prima di allora era stato a Fano (0 presenze) ancora a Vercelli con tre presenze in Serie B e l’anno prima era alla Lucchese, stagione 2016-17, anno in cui ha raccolto 31 presenze. nel 2015-16 era anche il portiere del Matelica di Serie D che contese il campionato alla Samb di Palladini.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.