SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Una terza serata, quella dell’11 agosto, di grande successo per il San Benedetto Film Fest, festival cinematografico in programma tutte le sere in Palazzina Azzurra fino al 14 agosto.

Il patio della Palazzina, per l’appuntamento di ieri, si è riempito in tutti e 70 i posti disponibili in accordo con le normative anti – Covid mentre un grande successo è stato registrato anche dallo streaming della serata, trasmesso sul sito sanbenedettofilfest.it e sul canale Facebook della manifestazione, che ha raggiunto circa 700 persone sul web. La manifestazione, come tutte le sere, è stata presentata da Carla Civardi.

La programmazione del Festival continua questa sera con ben tre proiezioni. Dalle 21 e 30 in poi, infatti, verranno proiettati due corti, ovvero “La Stanza Bianca” di Francesco D’Amore e Mario Vezza e “La ragazza dai capelli turchini” di Giulio Fabroni. Il lungometraggio in programmazione si intitola invece “L’amico fragile” per la regia di Salvatore Vitiello. Il 13 agosto, infine, sarà l’ultima serata di proiezioni prima del gran galà delle premiazioni del 14 agosto. Sono previsti, domani, dalle 21 e 30 il corto “Rarepublic” del regista polacco Tomasz Dobosz e a seguire il film “Oltre la Bufera” di Marco Cassini che racconta la Prima Guerra Mondiale.

Ricordiamo che i posti a sedere in Palazzina vanno prenotati sul sito sanbenedettofilmfest.it e che si può seguire la manifestazione sul sito stesso e sulla pagina Facebook del Festival.

Lo Staff del San Benedetto Film Fest

Cosimo Guadalupi – Presidente

Marco Trionfante – Direttore Artistico

Fabio Varese – Project Manager Programmazione e Allestimenti

Olga Merli – Coordinamento Giuria

Alfredo Amabili – Coordinamento Giuria

Luigi De Scrilli – Consulente Legale

Giovanni Leanza – Account Manager

Carla Civardi – Presentatrice

Carlo Fazzini – Public Relations Manager

Streaming curato da Stefano Corona alla regia e Daniele Neroni alla parte tecnica


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.