ACQUAVIVA PICENA – Nella seduta del Consiglio Comunale del 29 luglio 2020, l’amministrazione di Acquaviva Picena ha approvato il bilancio di previsione per l’anno 2020 ed aggiornato il Documento Unico di Programmazione per il triennio 2020-2022.

Il bilancio di previsione 2020 approvato dalla maggioranza acquavivana, che ha ridotto le spese per le manifestazioni, a seguito della decisione di non svolgere alcuni dei principali eventi estivi, causa emergenza Coronavirus, oltre che nella gestione dell’ordinario e dell’emergenza sanitaria, continua il recupero del centro storico, gli interventi sulle strade, la riqualificazione degli impianti sportivi e della scuola, in particolare verranno eseguiti:

lavori all’interno dei moduli scolastici, necessari per consentire l’inizio dell’anno scolastico secondo le linee guida contro l’emergenza Coronavirus emanante dal Miur, garantendo la presenza di tutti gli studenti della primaria e secondaria nel rispetto del prescritto distanziamento sociale, con una disponibilità di € 22.000,00= finanziata dalle entrate correnti;

lavori di rifacimento della strada Via San Rocco in centro storico, a seguito delle diverse segnalazioni di infiltrazioni di acqua meteorica nelle sottostanti grotte, con una disponibilità di € 60.000,00=, derivanti per € 50.000.00= da finanziamenti statali ed € 10.000,00= dall’applicazione dell’avanzo di amministrazione;

lavori di riqualificazione degli impianti sportivi, in particolare del campo sportivo Rossi Panelli, con una disponibilità di € 28.800,00=, derivanti dalla vendita della casa di Ancona, ricevuta pro quota in donazione dal Comune di Acquaviva Picena;

sistemazione esterna del vecchio edificio scolastico per un importo di € 11.000,00= derivante dalla applicazione dell’avanzo di amministrazione;

riqualificazione del giardino esterno alla scuola materna di Via Garibaldi, per un importo in bilancio di € 10.324,00=, derivanti per € 8.603,00= da fondi del MIUR ed € 1.721,00= dall’applicazione dell’avanzo di amministrazione;

sostituzione della ringhiera lungo tutta Via Crivellucci per un importo di € 17.080,00=, finanziato con applicazione dell’avanzo di amministrazione;

interventi sulle strade per € 27.279,00= derivanti dalla applicazione dell’avanzo di amministrazione.

Prosegue la realizzazione del programma di mandato 2017-2022, anche in questo momento di particolare difficoltà, con particolare attenzione per la scuola, la gestione e conservazione del territorio e del centro storico, conservando i servizi sino ad oggi forniti dall’amministrazione.

 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.