Foto diffuse dalla Capitaneria di Porto sambenedettese

PORTO SAN GIORGIO – Apprensione nel pomeriggio del 4 agosto al largo di Porto San Giorgio.

Una barca ha avuto problemi grossi: motore fuori uso e vele Ko. E il maltempo che incombeva. Gli occupanti, 4 adulti e due bambini, hanno chiesto aiuto tramite il 1530 ed è intervenuta la Capitaneria di Porto sambenedettese con l’ausilio dei militari fermani.

A bordo sei persone fra cui due bambini. In aiuto alla Guardia Costiera anche un peschereccio. Le persone sono state portate al porto di San Benedetto tramite la motovedetta della Capitaneria di Porto e l’Ufficio Circondariale Marittimo di Porto San Giorgio.

L’imbarcazione con l’avaria ha fatto rientro allo scalo trainata da un’unità della Guardia Costiera e dal peschereccio.

Nessuna conseguenza alle persone, solo spavento.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.