SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Non solo Maxi Lopez, che al 90% firmerà per la Samb, con l’argentino che si sarebbe convinto a scendere di categoria con l’assicurazione che avrà intorno una rosa in grado di lottare per le prime posizioni e i playoff.

Inoltre, col ds Fusco, la società sta lavorando anche ad altri due nomi per l’attacco, che piuttosto vicini alla firma con la Samb: si tratta di Antonio Bacio Terracino, napoletano classe 1992 che può fare sia l’ala che la punta lo scorso anno in forza alla Fermana (2 reti in 21 presenze) e Manuel Nocciolini, attaccante lo scorso anno a Ravenna (8 reti in 27 partite) e già vicino ai colori rossoblu sotto la gestione Capuano. Per i due la conclusione della trattativa potrebbe vedere il semaforo verde la prossima settimana.

Inoltre la Samb sta per prendere un giovane bulgaro: la punta centrale Kaloyan Krastev, 21 enne lo scorso anno allo Slavia Sofia ma di proprietà del Bologna, nazionale Under 21 della Bulgaria. Potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto

Attacco in restyling dunque con Orlando, Cernigoi e Volpicelli che torneranno a Salerno mentre Biondi, in difesa, dovrebbe rimanere.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.