GROTTAMMARE – Le Marche e la Toscana al vertice della classifica delle regioni italiane con più Comuni, sei a testa, insigniti dalle Spighe Verdi 2020 della Fee (Foundation for Environmental Education) e Confagricoltura, riconoscimento per i Comuni rurali che hanno scelto strategie di gestione del territorio attente all’ambiente e alla qualità della vita dell’intera comunità.

Le sei località marchigiane insignite delle Spighe Verdi sono Esanatoglia, Grottammare, Matelica, Mondolfo, Montecassiano e Numana.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.