Qui tutte le notizie di ieri, 27 luglio

SCORRI SOTTO PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DI OGGI

___________________________________________________________________________________________

ORE 21 “Teatro d’estate”, appuntamento Utes il 6 agosto alla Palazzina Azzurra

ORE 20 Campofilone, la Sagra dei Maccheroncini si farà: “Solo su prenotazione e posti limitati”

ORE 19.30 “SentinArte”, insieme per la cultura: appuntamenti il 6 e il 12 agosto

ORE 19 Aggiornamento del sindaco di Acquaviva, Pierpaolo Rosetti: “I casi sono tre, sempre nello stesso nucleo familiare. Invito alla calma perché Asur, ed anche l’amministrazione, stanno ricostruendo possibili contatti ed al momento la situazione è sotto controllo. Sono stati attivati tutti i servizi previsti ed applicata la quarantena.

L’invito è anche a:
RISPETTARE LE REGOLE
MASCHERINA NEI LOCALI CHIUSI
DISTANZIAMENTO ANCHE ALL’APERTO
IGIENE DELLE MANI
EVITARE SALUTI CON ABBRACCI E STRETTE DI MANO”.

ORE 18.30 GOVERNO

Il 15 ottobre: è questa la data di proroga dello stato di emergenza che dovrebbe indicata nella risoluzione di maggioranza in Senato. Il testo, a quanto si apprende, è ancora in fase di limatura, ma l’orientamento, dalle comunicazioni del premier Giuseppe Conte in Aula al Senato, è indicare la metà di ottobre come data di scadenza dell’emergenza legata al Coronavirus.
“Pur in assenza del vincolo normativo ritengo doveroso condividere con il Parlamento la decisione della proroga dello stato di emergenza”. Lo dice il premier Giuseppe Conte al Senato.

ORE 18 PROTEZIONE CIVILE

Il Dipartimento di Protezione Civile, come di consueto, ha emesso il bollettino ufficiale sulla situazione della diffusione e del contagio del Coronavirus nel nostro Paese.

Attualmente positivi: 12.609

Deceduti: 35.123 (+11, +0,03%)

Dimessi/Guariti: 198.756 (+163, +0,08%)

Ricoverati in Terapia Intensiva: 40 (-5)

Tamponi: 6.634.293 (+48.170)

Totale casi: 246.488 (+202, +0,08%)*

ORE 18 AGGIORNAMENTI GORES MARCHE Zero decessi nelle ultime 24 ore.

Di seguito il terzo report di giornata Gores arancio 28072020 ore 18

ORE 17 AGGIORNAMENTI GORES MARCHE Contagi, ricoveri e guarigioni: il punto della situazione.

Di seguito il secondo report di giornata Gores gialla 28072020 ore 12

ORE 16.30 “Riesco. Terzo Settore in rete per l’emergenza Covid-19”. Il progetto nelle Marche

ORE 16 Tre concerti tra Pagliare e Spinetoli, in piazza Kennedy arrivano i Regina

ORE 15.30 Ufficiale, nelle Marche si torna a scuola il 14 settembre

ORE 15 I due nuovi casi segnalati nel Piceno sono ad Acquaviva Picena.

Il sindaco Pierpaolo Rosetti afferma: “Sono due persone conviventi e sono a casa. Già attivata la quarantena e i servizi conseguenti. La situazione è monitorata anche dalla Asur e sotto controllo. Si richiama l’attenzione al rispetto delle regole e a non abbassare la guardia”.

ORE 14.30 Coronavirus, Abruzzo: un positivo nelle ultime 24 ore. Teramano, 0 casi

ORE 14 “Rodari cento anni dopo”, omaggio alla Palazzina Azzurra il 29 luglio

ORE 13.30 “Un figlio di nome Erasmus”: a Grottammare il regista Alberto Ferrari e l’attrice Valentina Illuminati

ORE 13 Fadi a San Benedetto il 29 luglio, concerto al Geko

ORE 12 AGGIORNAMENTI GORES MARCHE

Il Gores ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati rilevati 11 tamponi positivi: 4 in provincia di Pesaro (legati al focolaio di Montecopiolo) 4 in provincia di Macerata (di cui 1 proveniente dall’estero, 1 paucisintomatico con tampone effettuato a domicilio da Usca e 2 individuati con tampone propedeutico ad attività sanitarie) uno in provincia di Fermo (già in isolamento) e 2 in provincia di Ascoli Piceno (appartenenti a un cluster familiare individuato per accesso a prestazioni sanitarie).

“I risultati dei tamponi di oggi – afferma il presidente Luca Ceriscioli – dimostrano che non è ancora arrivato il momento di abbassare la guardia e che gli assembramenti causano livelli importanti di contagio, come sta avvenendo a Montecopiolo in seguito a una festa a cui hanno partecipato molte persone. Oggi più che mai il contenimento della diffusione del virus fa capo alla responsabilità di ciascuno ed è indispensabile che quando ci si trova nei luoghi pubblici, in mezzo a tante persone, si adottino tutti i comportamenti e si prendano tutte le precauzioni necessarie per evitare di contagiarsi a vicenda, a partire dal giusto distanziamento, fino all’uso corretto della mascherina e alla corretta igiene delle mani. I casi rilevati nelle province di Macerata, Fermo e Ascoli sono l’esito di precisi percorsi e controlli diagnostici ormai di routine, come il monitoraggio delle persone in rientro dall’estero, dei contatti dei positivi e dei pazienti che vengono testati prima di sottoporsi a interventi medici. Queste attività consentono di individuare e mettere velocemente in isolamento le persone positive, fino a oggi hanno dato risultati importanti contro la diffusione del virus e non possiamo vanificarli con comportamenti che ancora non ci possiamo permettere di adottare”.

Di seguito il primo report di giornata GORES BLU 28072020 ore 9

ORE 10.30 Filippo Graziani canta Ivan a San Benedetto, appuntamento il 31 luglio

ORE 10 “Il Cinema d’Amare”, ecco i film in programma dal primo al 31 agosto


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.