PORTO SAN GIORGIO – Deferite tre persone, in questi giorni, a Porto San Giorgio.

I carabinieri locali hanno denunciato un italiano per furto di materiale edile da un cantiere: 3 mila euro di bottino. In auto aveva tutta la merce trafugata, restituita al capo-cantiere.

Denunciati anche due italiani, sempre a Porto San Giorgio, per furto di biciclette. Sono stati identificati tramite le immagini della videosorveglianza, i velocipedi sono stati restituiti ai legittimi proprietari.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.