SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 26 luglio al Museo del Mare è stato vincente il connubio tra la Festa della Madonna della Marina e le attività organizzate dagli operatori culturali del Museo di San Benedetto.

I tantissimi bambini intervenuti ed anche i genitori e molti turisti hanno potuto ascoltare i racconti unici di chi ha fatto del mare la propria vita, i soci dell’Associazione Pescatori Sambenedettesi.

I più piccoli, dopo una visita ludica al Museo della Civiltà marinara, hanno realizzato e dipinto una vela variopinta e personalizzata  per poi lasciare impresso un pensiero sul Muro dei Ricordi insieme ai ricordi e agli aneddoti dei più grandi. Un filo conduttore che ha legato tutte le generazioni intervenute al Museo.

La Festa continua in quanto l’attività che doveva svolgersi venerdì (annullata per maltempo) sarà riproposta giovedì 30 luglio.

Si tratta di una guida turistica “speciale” alla banchina del porto e alle imbarcazioni ormeggiate guidati dal personale della Capitaneria di Porto di San Benedetto a cui seguirà un laboratorio da parte delle operatrici del Museo del Mare. (prenotazione al numero 353.4109069)


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.