SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Terzo colpo di mercato per la Sambenedettese Basket che firma la guardia tiratrice Alessandro Guzzon.

Classe 1998, biellese, dopo aver fatto tutta la trafila nelle giovanili della Pallacanestro Biella, si trasferisce nel 2015 negli Stati Uniti dove gioca nello Shasta College battendo il record di realizzazioni da 3 punti dell’ateneo, che resisteva da ben 17 anni.

Nell’ultima stagione 9,5 punti di media a Vieste nel girone meridionale di C Gold.

Queste le sue prime dichiarazioni: “Sono onorato di far parte di questa organizzazione e di giocare per il coach Alfredo Minora. Io amo l’allenamento, il migliorarsi e sudare perciò non vedo l’ora di arrivare a San Benedetto e iniziare ad allenarmi con la squadra, questa pausa dovuta alla pandemia è stata fin troppo lunga. Farò del mio meglio per dare un importante contributo alla squadra e per portare i colori rossoblu più in alto possibile”.

Alessandro Guzzon indosserà la canotta rossoblù numero 3.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.