FERMO – Un controllo di “routine” nel Fermano, in questi giorni, ha portato dei frutti.

Denunciato un nordafricano a Lido Tre Archi per clandestinità.

Non aveva con sé documenti e permesso di soggiorno.

“Lo straniero è stato accompagnato dai militari in Questura e verrà espulso dal territorio nazionale” affermano dall’Arma.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.