SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I consueti controlli del fine settimana, in Riviera, da parte delle Forze dell’Ordine e della Polizia Municipale hanno riguardato anche il contrasto all’abuso di bevande alcoliche e al rispetto del Documento emesso dal Comune.

Bene locali e clienti, nella serata del 18 luglio e alle prime ore del 19, su ordinanza anti-alcool d’asporto.

Non sono state accertate violazioni per il mancato rispetto dell’ordinanza sindacale relativa alla vendita di bevande per asporto e consumo di alcol su suolo pubblico.

La maggior parte dei locali dispone della vigilanza privata, un metodo che si sta rivelando efficace oltre alla buona collaborazione di molti gestori con le Forze dell’Ordine per la buona riuscita dell’ordinanza.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.