SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Piero Ristori è il nuovo presidente del Rotary Club di San Benedetto del Tronto. La cerimonia del passaggio del martelletto è avvenuta venerdì sera, 10 luglio, nello stabilimento balneare “Il Monello”, alla presenza di numerose autorità rotariane e del sindaco di San Benedetto, Pasqualino Piunti.

Un passaggio di consegne avvenuto tra Ristori e la past president, Maria Rita Bartolomei che, a causa dell’emergenza Covid ha visto interrompersi bruscamente il ciclo delle iniziative programmate ed ha così accettato di ripetere il mandato tra tre anni. “E’ stato un anno difficilissimo – ha spiegato la presidente uscente – e non abbiamo potuto portare a termine tutti i progetti che avevamo in animo di realizzare e per questo ho accolto con piacere l’invito dell’assemblea di ripetere la presidenza nell’anno 2023 – 2024. Sono stati mesi complicati però qualcosa siamo comunque riusciti a fare”.

Tra le iniziative citate il Global Grant con il progetto finalizzato a portare acqua in una remota zona del Kenya. La past president ha ricordato anche il progetto ambientale “Eco Riviera” e quello relativo alle dipendenze effettuato dal club in collaborazione con la Croce Rossa. Bartolomei cita però in primis il progetto ideato e organizzato da Angelo Straffi che ha organizzato degli incontri con i ragazzi del liceo Classico e del liceo Scientifico di San Benedetto per informare i diplomandi sugli sbocchi professionali delle principali facoltà universitarie .

Per questo progetto Straffi è stato insignito del Paul Harris Fellow. Una serie di iniziative che però ha subito un drastico stop a causa dell’emergenza coronavirus e soltanto venerdì, proprio in occasione del passaggio del Martelletto, i soci sono tornati a riunirsi. Piero Ristori, nuovo presidente del Rotary Club di San Benedetto per il prossimo anno è consapevole di prendere l’incarico in un momento complicato legato all’emergenza sanitaria : “Ce la metterò tutta e tutto me stesso nel compito che mi attende” ha dichiarato ai soci. A fare l’in bocca al lupo al nuovo presidente è stato anche il sindaco di San Benedetto Pasqualino Piunti che ha lodato le iniziative messe in campo dal club, in particolar modo quello di carattere ambientalista “Eco Riviera”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.