SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Appuntamento culturale in Riviera.

Venerdì 17 luglio alle ore 21, nella suggestiva cornice della Palazzina Azzurra, è in programma il secondo appuntamento di “ConTatto è Amore”, la serie di incontri promossi dall’Assessorato alla pace e pari opportunità del comune di San Benedetto del Tronto per offrire a residenti e turisti un’occasione di riflessione su argomenti che mirano a promuovere una sana aggregazione, i valori dell’amore e del rispetto verso il prossimo, l’armonia nelle relazioni per contrastare la violenza e la prevaricazione

Sul tema “Relazioni violente: la necessità di una tutela oltre il genere” rifletteranno Patrizia Montalenti, fondatrice del Centro Antiviolenza Ankyra, esperta nell’accoglienza delle vittime di violenza domestica e stalking indipendentemente dal genere di appartenenza e Veronica Coppola, avvocato cassazionista che si occupa di diritto penale e di famiglia e svolge da anni il ruolo di avvocato in Ankyra di cui è anche membro del Direttivo.                                                        

Moderata dalla consigliera Brunilde Crescenzi, la serata vedrà colloquiare con le relatrici Antonella Baiocchi, Assessore alle pari opportunità, integrazione, pace che così presenta la serata: “Sostenere che la violenza unidirezionale sia la sola forma diffusa non dà conto appieno del contesto attuale. Una società civile deve tutelare ogni vittima a prescindere dal genere e dall’orientamento sessuale. Lottare contro la violenza domestica significa ricostruire il valore della famiglia, il valore delle relazioni d’amore, della condivisione, del rispetto e della dignità”.

Per assistere agli incontri è obbligatoria la prenotazione telefonando al numero 3496952813 ed è necessario arrivare entro le 20.30 con mascherina obbligatoria e rispettando il distanziamento sociale. In caso di maltempo, gli incontri si terranno nell’Auditorium comunale “Tebaldini” o, in alternativa, su apposita piattaforma telematica (seguire gli aggiornamenti su www.comunesbt.it – Area tematica – Pari opportunità, integrazione, pace). Sarà comunque possibile seguire gli incontri in diretta sulla pagina Facebook del Comune “Città di San Benedetto del Tronto”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.