SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nell’ambito del consueto servizio interforze programmato dalla Questura di Ascoli Piceno per assicurare l’ordine e la sicurezza pubblica nella serata e nella notte del sabato e verificare il rispetto delle normative anti-Covid, gli operatori delle Forze dell’Ordine hanno monitorato la situazione, in particolare nella zona centrale cittadina sambenedettese.

“È stato riscontrato il rispetto da parte dei locali delle prescrizioni, in particolare di quelle dell’ordinanza sindacale in materia di somministrazione di alcolici anche grazie all’ausilio degli addetti alla vigilanza presenti nei pressi dei locali” fanno sapere dal municipio.

Comunque la Polizia locale ha sanzionato due persone trovate a consumare alcolici su suolo pubblico oltre le 21.

Per il resto non sono state registrate particolari criticità nelle strutture e in altri spazi pubblici della Riviera in materia di somministrazione di bevande alcoliche.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.