SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La cifra è di 75mila euro più il 10% di Iva, questo è quanto la Best Eventi, da quanto abbiamo appreso, ha chiesto all’amministrazione Comunale per i tre concerti (Nina Zilli, Dardust e Enrico Ruggeri Trio). Si terranno durante la manifestazione della Festa della Madonna della Marina. Al riguardo tante le polemiche sollevate dall’opposizione, ieri, per la cifra di oltre 100 mila euro che Piunti & Co. avrebbero destinato in totale per le celebrazioni. Pare che sia la cifra più alta spesa per la manifestazione. Ultima della giunta Piunti visto che la prossima riguarderà una nuova amministrazione comunale. Qualche brutto pensiero lo fa venire. Come diceva Andreotti: “A pensar male si fa peccato ma spesso ci si indovina”.

Da qualche giorno, infatti, la Best Eventi è al centro di un caso di corruzione a Pescara che ha portato agli arresti domiciliari gli ex assessori Pd in Comune Giacomo Cuzzi e Simona Di Carlo, il segretario cittadino del Pd Moreno Di Pietrantonio e pure gli imprenditori Cristian Summa, ristoratore, e proprio Andrea Cipolla, titolare della Best Eventi che, come abbiamo scritto già, in passato ha organizzato diverse manifestazioni in città con l’amministrazione Piunti  (CLICCA QUI). 


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.