FERMO – Trambusto nel Fermano, in questi giorni, nei guai un uomo.

Un giovane tunisino, pregiudicato, è stato denunciato dai carabinieri.

Ai militari, durante un controllo di routine, aveva dato false generalità. In seguito è fuggito e ha usato un cane di grossa taglia come scudo.

I carabinieri sono riusciti, infine, ad immobilizzarlo.

È scattata la denuncia, nei confronti dello straniero, per false generalità, resistenza a pubblico ufficiale e anche ricettazione: aveva con sé un cellulare risultato rubato.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.