SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nei giorni scorsi avevamo rivelato l’intenzione del neo Patron rossoblu Domenico Serafino di mantenere Paolo Montero  alla guida della Samb per altri 2 anni, oggi 9 luglio è arrivata l’ufficialità.

Il neo presidente ha voluto affidare il progetto tecnico all’allenatore uruguaiano legandolo contrattualmente al club fino al giugno 2022.

“Sono molto felice e sereno per la scelta che ho fatto – ha detto mister Montero al portale rossoblu – ho sposato il progetto del presidente Serafino perché da quando è arrivato ha dimostrato che tutto quello che ha detto, lo ha fatto. C’è concretezza e programmazione: ci sono i presupposti per lavorare al meglio, pensando a costruire una squadra con cui raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati”.

“Ho avuto modo di conoscere e apprezzare come uomo e come professionista il nostro mister: ci siamo confrontati sui progetti e sugli obiettivi da raggiungere e abbiamo rilevato una convergenza di idee e una visione comune su quello che è lo sviluppo del progetto tecnico”, ha commentato il presidente Serafino, sempre al portale rossoblu.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.