SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Santiago Chacòn, a San Benedetto per le visite mediche, sta per diventare un nuovo calciatore della Samb. Ha 28 anni e il suo ruolo è quello di trequartista. Iniziata la carriera nel 2011 come un potenziale crack con l’Huracan, squadra di Buoenos Aires (città dove Chacçn è nato nel maggio del 1992) che fa la Serie A argentina e che ha avuto giocartori storici fra le sue fila, come Ardiles, campione del mondo con Mario Kempes nel 1978.

Chacòn, che l’anno scorso era al Bangor di Serafino, ha anche un passato in Uruguay con il Villa Teresa e con il San Martin e Santamarina (Serie B) in Argentina prima di approdare in Galles. Dalle statistiche reperibili online non risulta mai aver segnato una rete in carriera, si guardino i suoi profili su Wikipedia e Transfermarkt. CLICCA QUI E QUI 

Con lui è vicino anche un altro argentino, con un passato recente al Bangor, ovvero il portiere Gonzalo Laborda, cresciuto nel Guillermo Brown prima di passare in Galles.

Qui sotto un video con alcune sue giocate.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.