SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 3 luglio è uscito il nuovo singolo di un artista nostrano.

Parliamo di Mudimbi e del suo brano “Ballo”. Una canzone molto orecchiabile, condita da un buon ritmo e composta da un testo aggressivo, più consono al primo Michel rispetto al rapper che si piazzò con successo al Festival di Sanremo, categoria “Giovani”, al terzo posto con “Il Mago”.

I tanti fan che lo seguono fin dagli inizi della carriera, hanno notato una sorta di ritorno alle origini per il cantante sambenedettese. Una decisa rottura di schemi, realizzati dopo la kermesse canora e sfociati con il singolo “Amemì” e il tour nelle scuole del Piceno fra giovani studenti, diventando anche un idolo per molti ragazzini e ragazzine.

E il rapper conferma tutto ciò ad un’intervista rilasciata a Billboard Italia e alla giornalista Silvia Danielli.

In un passaggio si legge: “Andare al Festival mi è anche piaciuto. Non sono rimasto traumatizzato come qualcuno aveva ipotizzato. È il dopo che mi ha creato dei problemi: riuscire a stare dietro ai ritmi incessanti. Io avevo bisogno di altro. Di fermarmi, di pensare e riflettere su tutto, non soltanto sulla musica. Per questo ho deciso di abbandonare la mia comfort zone, San Benedetto, dove, dopo Sanremo, ero idolatrato nemmeno fossi il sindaco, e di trasferirmi a Milano. Dovevo capire che cosa volevo. All’improvviso, nella mia bolla di solitudine, ho ricominciato a scrivere sia un testo e sia la parte musicale”.

A giorni uscirà il video di ‘Ballo’, Mudimbi al magazine afferma: “È il racconto di una storia abbastanza personale dove gioco sul fatto di aver scazzato con la scena discografica italiana per motivi che non voglio spoilerare. Il piano della storia è sostituirmi con il mio, vero, fratello più giovane, Marvis Mudimbi che diventa il nuovo Mudimbi e si fa tutta la trafila del successo. Ne sono veramente orgoglioso perché fa parecchio ridere. Mi è tornato davvero l’entusiasmo. Entusiasmo che provo tantissimo anche per la mia nuova avventura, la produzione video: con altri 5 amici-soci abbiano fondato la società Banana. E sono proprio emozionato, lo ammetto, per l’uscita del nostro primo video, venerdì prossimo, quello di Ballo, appunto, perché sono proprio un novellino da quel punto di vista”.

Per visualizzare la bella e interessante intervista integrale realizzata da Silvia Danielli per Billboard Italia, clicca qui.


Copyright © 2021 Riviera Oggi, riproduzione riservata.