CUPRA MARITTIMA – Prestigioso riconoscimento ottenuto, nei giorni scorsi, da una località della costa picena.

Cupra Marittima ha ottenuto, per la prima volta, la Bandiera Verde, vessillo riconosciuto dall’associazione Pediatri.

Il 30 giugno si è svolta la consegna di cerimonia a Cupra, dopo quella nazionale svoltasi ad Alba Adriatica, alla Pineta centrale con la presenza del sindaco Alessio Piersimoni e del Dottor Italo Farnetani, presidente dell’associazione Pediatri. Inaugurati anche i nuovi giochi della Pineta centrale. Erano presenti anche esponenti delle amministrazioni comunali di San Benedetto e Grottammare, testimonianza che l’intera Riviera delle Palme vanta del vessillo verde.

Soddisfatto il primo cittadino cuprense: “Per la nostra località è la prima volta e siamo orgogliosi poiché significa che le nostre spiagge sono adatte per i più piccoli. Siamo stati contenti di ospitare anche il Dottor Farnetani, presidente dell’associazione Pediatri che ha riservato elogi per il nostro Comune. Servizi e giochi idonei per i giovani e sicuri, per la felicità anche delle famiglie. Rispettati gli standard anche per quanto riguarda gli stabilimenti balneari, pure per i provvedimenti anti-Covid. Abbiamo investito circa 20 mila euro nei nuovi giochi per la Pineta con la realizzazione di un tappetino anti-trauma. Giochi all’ombra e in prossimità della spiaggia, ciò è stato apprezzato dal Dottor Farnetani dicendo che Cupra è un esempio e lo farà presente ad altre realtà italiane. Ringrazio, per la presenza, anche gli esponenti delle amministrazioni di San Benedetto e Grottammare, segno che la Riviera delle Palme è sinonimo di qualità e sicurezza, per famiglie e giovani”.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.